Uomini e donne, Giorgio Manetti da Gemma Galgani ai guai da imprenditore: “Il progetto non è andato avanti”

Uomini e donne, Giorgio Manetti da Gemma Galgani ai guai da imprenditore: “Il progetto non è andato avanti”


Era il Gabbiano di Uomini e donne, Giorgio Manetti. Ma oltre ad aver spezzato il cuore di Gemma Galgani, lontano dagli studi tv era soprattutto un imprenditore. Ora l’ex cavaliere del Trono Over di Maria De Filippi ha trovato l’amore nella “vita reale”, con la bella Caterina, ma ha dovuto ingoiare il rospo di un’iniziativa di lavoro poco fortunata. La GM LifeStyle, il suo brand, “si è interrotto dopo un anno di attività – ha spiegato il diretto interessato al Magazine di Uomini e donne – perché volevamo interagire soprattutto con clienti internazionali. Io ho dato la mia immagine, ma poi non ha funzionato. Ho visto però che qualcuno ha cercato di appropriarsi del marchio”. 

Leggi anche: “Allocca, come ti fregano gli uomini”. Gemma Galgani piange ancora

Al di là dei piccoli guai finanziari, il fascinoso Giorgio non ha smesso di guardare da casa il Trono Over e i suoi “eredi”, a cominciare da Ida Platano e Riccardo Guarnieri: “Se fossi stato al posto di Riccardo, mi avrebbero attaccato duramente. Lui e Ida, secondo me, sono incompatibili. All’epoca a Ida consigliai di andare fino in fondo. Di non farsi scoraggiare, se fosse stata davvero innamorata. La vedo un po’ immatura, mentre Riccardo non so perché stia andando avanti da così tanto tempo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *