Contrabbando Rolex, arresto militare Gdf – Veneto

Contrabbando Rolex, arresto militare Gdf – Veneto


Operazione Fiamme gialle Venezia, orologi usati da Hong Kong

(ANSA) – Venezia, 16 DIC – È di quattro arresti, tra cui
quello di un militare della guardia di finanza in servizio
all’aeroporto Marco Polo di Venezia, il bilancio di
un’operazione delle Fiamme gialle lagunari contro un traffico di
orologi di lusso, acquistati al mercato parallelo dell’usato di
Hong Kong e fatti giungere in Italia di contrabbando per poi
essere rivenduti in una rete di una cinquantina di gioiellerie e
orologerie.   
La guardia di finanza dell’aeroporto di Tessera e del
secondo nucleo operativo metropolitano di Venezia ha eseguito
quattro misure cautelari, di cui tre agli arresti domiciliari,
richieste dalla procura della Repubblica lagunare. È stato
inoltre inoltre eseguito un sequestro preventivo di 2,4 milioni
di euro, corrispondenti alle imposte evase. Nelle perquisizioni
alle orologerie sono stati recuperati 500 orologi, 600 mila euro
in contanti e un lingotto d’oro del peso di un chilogrammo.
(ANSA).   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ottieni il codice embed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir HackLink w4rezm Oyun Hileleri