Banche: imprese hanno fame di credito – Veneto

Banche: imprese hanno fame di credito – Veneto


No polemiche, ma impieghi erogati sono a -4,9%

(ANSA) – VENEZIA, 14 MAR – Crolla il credito e le imprese, per
la Cgia di Mestre, hanno fame di credito. E’ quanto emerge da
una rilevazione degli artigiani della Cgia che segnalano come
tra il 2018 e il 2019 gli impieghi vivi erogati dalle banche
all’intero sistema imprenditoriale italiano sono diminuiti di
33,4 miliardi di euro (-4,9%). Una caduta, osservano dalla Cgia,
che ormai dura ininterrottamente dal 2011. Afferma il
coordinatore dell’Ufficio studi Paolo Zabeo: “in un momento di
emergenza nazionale non è il caso di fare polemiche. Tuttavia, è
necessario consentire alle Pmi di accedere con più facilità al
credito, mettendo le banche nelle condizioni di farlo. A parità
di costi, o quasi, ma con fatturati in caduta libera, se nelle
prossime settimane le aziende non avranno a disposizione la
liquidità per far fronte alle esigenze di ogni giorno, nel giro
di qualche mese molte di queste rischiano di chiudere
definitivamente i battenti”.(ANSA).   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ottieni il codice embed

]]>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir HackLink w4rezm Oyun Hileleri