“Il coronavirus più veloce della burocrazia, spesi 54 milioni ma manca il collaudo” – Libero Quotidiano

“Il coronavirus più veloce della burocrazia, spesi 54 milioni ma manca il collaudo” – Libero Quotidiano



“Ma ci rendiamo conto?”. Mario Giordano si mangia letteralmente le mani in diretta a Fuori dal coro. Il conduttore spiega ai telespettatori di Rete4 perché il coronavirus sta vincendo; semplicemente, “perché è più veloce della burocrazia italiana”.

Un esempio pratico? Allo Spallanzani sono stati investiti 54 milioni di euro in macchinari per le malattie infettive, esattamente quello che potrebbe servire in questa emergenze. “Tutto bloccato, e sapete perché? – domanda tra l’esterrefatto e l’adirato il conduttore – Perché manca il collaudo!”. Questa è l’Italia, nel 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *