la clamorosa ovazione “in casa della Lega” – Libero Quotidiano

, , Leave a comment



18 settembre 2020

Arriva a Firenze per lanciare Susanna Ceccardi, e Giorgia Meloni viene accolta da urla, cori e tricolori. La leader di Fratelli d’Italia, sulla carta, gioca in mezza-trasferta: certo, la Ceccardi è candidata governatrice della Toscana sostenuta da tutto il centrodestra, ma è pur sempre una esponente di spicco della Lega, ex sindaca di Cascina ed eurodeputata del Carroccio, ed è logico pensare che la piazza sia a trazione leghista. Eppure quando la Meloni mette piede sul palco, dalla platea si scatena un’accoglienza da stadio. Anche questi sono segnali importanti di nuovo, e clamoroso, peso politico acquisito nel giro di pochi mesi. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 

Leave a Reply