Napoli-Az, Gattuso: “Non possiamo perdere partite così”

, , Leave a comment


L’allenatore del Napoli ha commentato la sconfitta contro gli olandesi: “Rifarei tutto, ma se non segni poi lo paghi”

Primo passo falso. Il Napoli di Gattuso perde in casa 1-0 contro l’Az e inizia male l’avventura in Europa League. Un gol di De Wit condanna gli azzurri: “Non possiamo perdere così, davvero. Siamo stati sterili. Rifarei tutto, quello sì, ma se non segni poi la paghi”. Queste le parole di Gennaro Gattuso dopo la partita.

Sconfitta

—  

Così Gattuso: “Il possesso palla è stato sterile. Nel secondo tempo venivano troppi giocatori incontro, in troppi chiedevano la palla sui piedi, non possiamo perdere così. Abbiamo subito poco, ma ci vuole più fame, veemenza, e soprattutto giocare senza palla. Oggi l’abbiamo fatto davvero poco”.

Az

—  

Continua Gattuso: “Ogni partita ha una storia a parte, ora ne abbiamo altre 5 e non possiamo sbagliare. Quando perdi diversi giocatori a causa del Covid poi sei più motivato, il caso degli olandesi è chiaro. All’Az piace giocarsela, non sono venuti qui soltanto per difendersi. Hanno fatto una grande partita, complimenti a loro. Nelle difficoltà si cerca sempre qualcosa di più. Non avevano mai difeso così, hanno fatto una partita giusta e noi potevamo fare di più, soprattutto negli ultimi 10-15 metri”.

Occasioni

—  

E infine: “Abbiamo concesso solo due tiri, non c’è stata la sensazione che potevamo perdere. Abbiamo subito qualche ripartenza, poi nulla. Forse abbiamo ricevuto troppi complimenti, non lo so, ma abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Non è stanchezza, ma dobbiamo segnare. Se non riusciamo a buttarla dentro poi rischiamo”.

 

Leave a Reply