Young Boys-Roma, Fonseca: “Bravi ad adattarci e vincere”

, , Leave a comment


L’allenatore della Roma soddisfatto per il 2-1 allo Young Boys: “Importante vincere la prima su un campo difficile, sono contento della risposta di chi fin qui ha giocato poco”

“Era importante vincere e abbiamo vinto bene”. Paulo Fonseca incassa il 2-1 sullo Young Boys e guarda avanti. La sua Roma, in Svizzera, ha mostrato una doppia faccia: turnover e grandi difficoltà nel primo tempo, dentro le prime linee e svolta nella ripresa. “È stato importante partire bene in Europa League, lo Young Boys è un avversario ostico, che aveva vinto sul proprio campo nelle ultime 15 partite. Qui aveva perso la Juve un paio di anni fa e noi abbiamo avuto difficoltà ad adattarci al campo molto veloce”.

Fiducia

—  

Ancora il tecnico giallorosso: “Abbiamo fatto riposare alcuni giocatori, un rischio che bisognava correre perché questa è una fase difficile, in cui bisogna sfruttare tutte le opzioni possibili. L’importante è aver fiducia in tutti i giocatori. E sono contento della risposta avuta da quei giocatori che di solito hanno meno spazio, come Fazio, Juan Jesus e Pau Lopez”. Chiusura su Spinazzola: “Sta molto bene, è in un gran momento ed è una pedina molto importante per la Roma”.

 

Leave a Reply